fbpx

Ciclismo

Il Ciclismo è praticato da molte persone a diversi livelli e a diverse fasce d’età. Le norme sono uguali da sempre, c’è stata però un’evoluzione nei componenti meccanici e nei materiali utilizzati che hanno reso più performanti la bicicletta. Pur essendo uno sport che dono molti benefici il rischio di infortuni è sempre in agguato.

I disturbi più frequenti sono:

FORMICOLIO BRACCIA E MANI

Può essere causato da quelli che in ambito medico sono conosciuti come Sindrome del Tunnel Carpale (infiammazione dei tendini) e Compressione del Nervo Ulnare questo disturbo è molto diffuso soprattutto tra i ciclisti e in particolar modo tra quelli che praticano attività offroad (mountain bike), si può presentare ad entrambe le mani con un possibile gonfiore dei tendini del pollice e del polso e il fastidio si accentua soprattutto nell’azione di presa. I fattori scatenanti sono le sollecitazioni alla struttura del polso a causa della posizione della mano e le vibrazioni trasmesse dal manubrio. I disturbi caratteristici sono oltre al formicolio, anche una rigidità nelle dita e fitte di dolore quando si prova ad afferrare un oggetto. Si può trarre un importante beneficio dal Massaggio Connettivale e dalla Tecnica Vertebrale oltre che da Stretching mirati. Un valido aiuto al fine di accelerare la ripresa può arrivare anche dall’Applicazione di Taping Elastico Drenante.

DOLORE ALL’ANCA

Nonostante sia un’articolazione molto resistente i movimenti ripetuti e la postura tenuta sulla bicicletta possono portare questo disturbo, i fastidi oltre che all’articolazione specifica e quindi nella parte esterna del bacino, si possono presentare anche nella zona dell’inguine e della coscia ma non oltre il ginocchio. I Rimedi Naturali e Preventivi possono arrivare dall’applicazione del freddo attraverso ad esempio il Cold Stone Massage e attraverso l’utilizzo di Tecniche Manuali Complementari Posturali per mobilizzare l’articolazione e distendere la muscolatura interessata, ad esempio un Massaggio Sportivo Decontratturante e la Tecnica Vertebrale.

DOLORE SCIATICA

Questo disturbo come per il Mal di Schiena è causato dall’infiammazione del Nervo Sciatico (chiamata Sciatalgia in ambito medico) può essere dovuta dalla particolare posizione che deve essere mantenuta per lungo tempo, è infatti consigliabile investire bene sul telaio e sulle giuste proporzioni di quest’ultimo a seconda dell’altezza del ciclista. I Rimedi Naturali che portano benefici nel contrastare questo disturbo passano dalle Tecniche Manuali Complementari Posturali come il Massaggio Sportivo Decontratturante e anche da Applicazioni di Taping Drenante e Decompressivo.

MAL DI SCHIENA

Questo disturbo come per il Dolore della Sciatica è causato dal sovraccarico dei muscoli della schiena e dalla conseguente rigidità (in ambito medico chiamata anche Lombalgia o Lombosciatalgia se interessato anche il Nervo Sciatico) può essere dovuta dalla particolare posizione che deve essere mantenuta per lungo tempo, è infatti consigliabile investire bene sul telaio e sulle giuste proporzioni di quest’ultimo a seconda dell’altezza del ciclista. Al fine di alleviare e prevenire questo disturbo può essere auspicabile avvalersi di Tecniche Manuali Complementari Posturali come il Massaggio Sportivo Decontratturante e la Tecnica Vertebrale. Al Fine di riprendere l’attività agonistica può essere utile anche un’Applicazione di Taping Elastico Decompressivo sulla zona Lombare.

DOLORE CERVICALE

La postura in sella mantenuta per lungo tempo e il conseguente irrigidirsi dei muscoli della schiena può causare la comparsa di contratture dolorose ed infiammazioni nel tratto cervicale. Come per il Mal di Schiena è importante nel caso dei ciclisti soprattutto, beneficiare di Tecniche Manuali Complementari Posturali come il Massaggio Sportivo Decontratturante e la Tecnica Vertebrale e in caso di dolore acuto che non permette una manipolazione immediata si può intervenire con l’Applicazione di Taping Elastico Drenante e Decompressivo proprio sulla zona cervicale.

INFIAMMAZIONE TENDINE D’ACHILLE

Può essere causato dall’eccessiva dorsiflessione durante la pedalata. Questo disturbo porta irrigidimento, calore e arrossamento della zona. I Rimedi Naturali e Preventivi consistono nell’Applicazione del freddo attraverso ad esempio il Cold Stone Massage e attraverso anche l’Applicazione di Taping Elastico ad azione Drenante.

DOLORE AL PIEDE

Quando parliamo di ciclisti il dolore al piede può essere causato da un eccesso di pressione dei piedi sui pedali o da una posizione errata (in ambito questo disturbo è chiamato Metatarsalgia). I Rimedi Naturali e Preventivi per contrastare la cronicizzazione di questo fastidio sono l’Applicazione del freddo ovvero il Cold Stone Massage e del Massaggio Linfodrenante per alleviare il dolore acuto e potrebbe poi tornare utile e funzionale ai fini della ripresa dell’attività l’Applicazione di Taping Elastico ad azione Drenante.

DOLORE AL GINOCCHIO

Può essere causato da quello che in ambito medico è conosciuto come Sovraccarico (Tendinite dell’apparato estensore muscolo-tendineo) al Ginocchio e porta Dolore al Ginocchio e Gonfiore a seguito di fattori scatenanti come sollecitazioni continue e posizione della sella assieme alla scelta errata dei rapporti. Un Rimedio Naturale e Preventivo immediato può essere l’applicazione del ghiaccio ogni 2 ore per 15 minuti circa e successivamente beneficiare di un Massaggio Linfodrenante. Prevenire è la migliore cosa da fare ponendo l’attenzione sul potenziamento e l’allungamento dei muscoli, in particolare glutei, quadricipiti e polpaccio attraverso un Massaggio Sportivo Pre e Post Gara e un Massaggio Thailandese su Futon (specifico per l’allungamento e l’elasticità). Prima di ritornare alla pratica dell’attività agonistica è auspicabile optare anche per un’Applicazione di Taping Elastico Drenante e Stabilizzante.

CONTRATTURA

Le contratture muscolari si manifestano in caso di sforzi eccessivi a carico dei muscoli scheletrici, gli effetti percepibili consistono in una ridotta capacità di movimento e gonfiore al tatto e le zone frequentemente colpite nel Ciclismo sono il polpaccio e la coscia ma anche i muscoli di spalle e arti superiori. Tra i Rimedi Naturali e Preventivi ci sono il Massaggio Decontratturante. Nello specifico si può beneficiare dell’Hot Stone Massage (ossia l’applicazione di pietre laviche riscaldate), poiché studi scientifici dimostrano che il Calore sopra i 40 gradi ha un effetto antidolorifico e inducendo vasodilatazione favorisce l’afflusso di sangue e quindi il rilassamento muscolare, avendo come effetto non di poco conto la riduzione di tono delle contratture. N.B: l’utilizzo del calore è consigliabile dopo le 24 ore, previa esclusione da parte del medico di eventuali Lesioni, poiché in quel caso l’afflusso di sangue potrebbe aumentare l’ematoma. Infatti in presenza di lesioni è consigliabile invece l’Applicazione del Cold Massage e quindi del Freddo (ossia Pietre Marmoree Raffreddate) che inducendo alla vasocostrizione evita o limita al minimo ematomi ed è quindi più funzionale soprattutto durante le prime 24 ore (o fase acuta) o anche in presenza di lesioni al fine di ridurne il dolore e il gonfiore. Prima di riprendere l’attività sarebbe poi opportuno optare anche per l’Applicazione del Taping Elastico sia Drenante sia per Stabilizzante, al fine di prevenire anche altre contratture.

Fissa un appuntamento

Ricevo su Appuntamento da Lunedì a Venerdì dalle ore 14.30 alle ore 21.30. Sabato dalle ore 9.30 alle ore 13.30, e dalle 14.30 alle ore 19.30. Domenica dalle ore 16 alle ore 20.




Login to your account below

Fill the forms bellow to register

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.